Ricetta Sciroppo di amarene  - variante 2
Sciroppo di amarene - variante 2

  • Difficoltá:
    1/5
  • Preparazione:
    3 min
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 2000 gr. di Amarene
  • 1000 gr. di Zucchero

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 10 persone.
Scegliete delle amarene intere, staccatene il picciuolo, lavatele e asciugatele bene esponendole al sole.
Snocciolatele con l’apposito utensile, avendo cura di eseguire questa operazione sopra una bacinella in cui si raccoglierà il succo.
Mettete man mano le amarene in questa bacinella aggiungeteci lo zucchero, rimescolate, coprite il recipiente con un panno di bucato e lasciate riposare per 24 ore.
Scolate della bacinella il liquido che si sarà formato e ponetelo sul fuoco in una pentola, fate prendere l’ebollizione e appena questa inizierà versatelo sulle amarene, ricoprite la bacinella che le contiene con un tovagliolo e lasciate riposare per altre 24 ore.
Il giorno seguente, ripetete l’operazione, lasciando le amarene a macerare per altre 24 ore.
Il terzo giorno, versate le amarene e il loro Succo nella pentola, collocatela sul fuoco, fate prendere l’ebollizione e lasciate bollire per una ventina di minuti.
Togliete il recipiente dal fuoco e, quando il composto sarà tiepido, versate lo sciroppo in bottiglie nette o, meglio, se sterilizzate e asciutte, curando di non riempirle eccessivamente.
Tappatele con tappi nuovi, e applicatevi una etichetta indicante la qualità dello sciroppo e la data di preparazione.
Conservate le bottiglie in lunga fresco, asciutto e buio.

Cerca ricetta per tag  
Bevande »  Amarene »