Ricetta Bollito misto piemontese
Bollito misto piemontese

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 5
    Votanti: 1
    Media: 5/5


■ Ingredienti

  • Spalla E Culatta Di Manzo Piemontese
  • Punta, Testina, Lingua E Coda Di Vitello Piemontese
  • Cipolla
  • Sedano
  • Carota
  • Chiodo Di Garofano

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Si porta ad ebollizione una quantità d’acqua sufficiente aromatizzata con le verdure.
Al momento del bollore vi si tuffa il manzo, e dopo un’ora la punta e la coda di vitello.
Lessare a parte in acqua bollente aromatizzata con gli odori testina e lingua di vitello.
Una volta cotte, le carni vanno disposte su un piatto di servizio caldissimo.
Quindi vanno cosparse con un po’ di sale grosso e irrorate con un mestolo del loro brodo bollente.
Il bollito piemontese può essere accompagnato dal classico bagnet verd piemontese oppure dal bagnet ross o da una salsa agrodolce di peperoni, o anche da mostarda di frutta.
L’accompagnamento più semplice è un filo di ottimo olio d’oliva extra-vergine dal fruttato spiccato ma delicato.

Cerca ricetta per tag  
Carne »  Manzo »