Ricetta Cinghiale con verdure
Cinghiale con verdure

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    2 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 400 gr. di Noce Di Cinghiale
  • 50 gr. di Peperone Rosso
  • 50 gr. di Peperone Giallo
  • 50 gr. di Peperone Verde
  • 1 Mazzetto di Cipollotti
  • 100 gr. di Sedano
  • 150 gr. di Germogli Di Bambù In Scatola
  • 50 gr. di Funghi Cinesi
  • 2 cl. di Olio Di Semi Di Soia
  • 2 Cucchiai di Salsa Di Soia
  • Pepe Bianco
  • 1/2 Cucchiaino di Fecola Di Patate
  • 30 gr. di Noci Cashez

  • 2 Cucchiai di Coriandolo Tritato

    Per La Marinata
  • 1 Spicchio di Aglio
  • 1 Peperoncino Rosso
  • 5 Cucchiai di Salsa Di Soia

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 2 persone.
Tagliate la carne a fettine o a striscioline sottili e ponetela in una capace terrina.
Unite l’aglio pelato e tritato, il peperoncino, mondato e tritato, e la salsa di soia e lasciate marinare per un’ora.
Lavate e mondate i peperoni, poi tagliateli a listarelle.
Pulite i cipollotti e il sedano e riducete i primi ad anelli sottili e il secondo a striscioline.
Tagliate a fettine i germogli di bambù; lavate e asciugate i funghi.
Fate scaldare l’olio nel wok e rosolatevi la carne, sgocciolata dalla marinata, a fuoco vivo per pochi istanti, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno, dopodichè toglietela dal recipiente e mettetela da parte.
Ponete nel wok tutte le verdure preparate, lasciatele rosolare a fuoco vivo, mescolando in continuazione, per 3-4 minuti.
Aggiungete la carne, mescolate, poi insaporite con la salsa di soia e una macinata di pepe, infine legate il tutto con la fecola, fatta sciogliere in poca acqua fredda.
In una padella fate tostare le noci, cospargetele sulla carne insieme al coriandolo e servite con del riso in bianco.
--- La ricetta originale, presa a prestito dalla cucina orientale, prevede l’uso della carne di maiale, che nella versione che noi vi proponiamo è stata sostituita con del cinghiale.
Ne risulta un piatto dal sapore decisamente più intenso, grazie anche al tipo di cottura previsto, che esalta il sapore della carne di cinghiale fresca.
L’uso del wok, la tradizionale padella cinese, permette di mescolare assieme tutti gli ingredienti e cuocerli velocemente e in modo perfetto, grazie al calore elevato e distribuito uniformemente.
In tal modo sia le verdure sia la carne conservano tutti i loro succhi e risultano morbide e saporite.

Cerca ricetta per tag  
Carne »  Cinghiale » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.