Ricetta baba variante 2
Ricetta Babà  - variante 2
Babà - variante 2

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti


    Per La Pasta
  • 250 gr. di Farina
  • 2 Uova
  • 50 gr. di Burro
  • 1 Pizzico di Sale
  • 1 1/2 Cucchiaio di Zucchero
  • 1 Bustina di Vaniglina

  • 1 Bustina di Lievito Di Birra

    Per Lo Sciroppo
  • 2 Bicchieri di Acqua
  • 1 Bicchiere di Rum
  • 1 1/2 Cucchiaio di Zucchero

  • 1 Limone (scorza Grattugiata)

    Per La Crema Chantilly
  • 125 gr. di Zucchero
  • 50 gr. di Farina
  • 3 Tuorli D uovo
  • 1 Bustina di Vaniglina
  • 50 cl. di Latte
  • 1 Limone (scorza Grattugiata)
  • Panna Da Cucina

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Per la pasta: imburrare ed infarinare una teglia da ciambella.
In un recipiente di plastica sbattere con le fruste elettriche le uova con il burro fuso, il sale e lo zucchero; versare metà della farina a pioggia e la vaniglina, poi il lievito preventivamente sciolto in una tazzina d’acqua tiepida.
Amalgamare bene ed aggiungere la restante farina lavorando il composto con una mano finché non si stacca dalle pareti del recipiente.
Disporre l’impasto in modo omogeneo sul fondo della teglia e far lievitare in un posto non ventilato (forno spento) per 2 ore.
Dopodichè scaldare il forno a 100 gradi ed infornare, avendo cura di aumentare la temperatura fino a 200/220 gradi finché la superficie non sarà ben dorata.
Quindi togliere dal forno e lasciar raffreddare.
Bucare la superficie con uno stuzzicadenti e, sempre nella teglia, cospargerla con lo sciroppo che avrete preparato e lasciar riposare in frigo per 1 ora.
Quindi rovesciare su un piatto da portata.
Si serve a fette cosparse di Chantilly.
Per lo sciroppo: mescolare in un tegamino l’acqua, lo zucchero e la buccia grattugiata del limone; mettere sul fuoco e portare quasi ad ebollizione; togliere dal fuoco, coprire e lasciar raffreddare, dopodichè passare al setaccio ed aggiungere il rum.
Per la Chantilly: mescolare in una casseruola in ordine i tuorli e lo zucchero, la vaniglina e la farina; amalgamare bene.
Poi il latte e la buccia tagliata del limone (amalgamare bene) e portare sul fuoco moderato mescolando in continuazione finché non si sarà addensata.
Togliere dal fuoco, togliere la buccia del limone e lasciar raffreddare.
Dopodichè aggiungere la panna a piacere e far raffreddare in frigo.

Cerca ricetta per tag  
Dessert »  Rum » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.