Ricetta biscottini ai canditi
Ricetta Biscottini ai canditi
Biscottini ai canditi

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    12 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 270 gr. di Farina Bianca
  • 100 gr. di Farina Di Mandorle
  • 140 gr. di Burro
  • 120 gr. di Zucchero
  • 5 Uova
  • 250 gr. di Frutta Candita Mista
  • 1 Bustina di Vaniglia In Polvere
  • 1 Pizzico di Sale

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 12 persone.
Mescolate la farina bianca e quella di mandorle e mettetele sulla spianatoia disponendole a fontana.
Formate un incavo al centro e ponetevi 120 g di burro a pezzetti, 100 g di zucchero, 3 uova intere, 1 tuorlo, un pizzico di sale e 1 bustina di vaniglia in polvere.
Lavorate dapprima gli ingredienti posti al centro incorporandovi poi, a poco a poco, le farine.
Impastate fino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo, spianatelo leggermente con il matterello e distribuitevi sopra i canditi tagliati a dadini.
Lavorate nuovamente la pasta in modo da incorporarvi la frutta candita, quindi raccoglietela a palla, passatela nella farina e lasciatela riposare per 10 minuti circa.
Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata in una sfoglia spessa circa 1/2 cm e tagliatela usando una fustella rotonda di 4 cm di diametro e con il bordo seghettato.
Adagiate i biscotti ottenuti sulla piastra del forno, imburrata e infarinata, spennellateli con un tuorlo sbattuto e fateli cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti.
Intanto preparate uno sciroppo con il resto dello zucchero e 1 cucchiaio d’acqua.
Trascorso il tempo indicato estraete la piastra dal forno, spennellate nuovamente i biscotti con lo sciroppo di zucchero, quindi fateli cuocere per altri 3 minuti.
A questo punto sfornate i dolcetti, staccateli dalla piastra con l’aiuto di una spatola e lasciateli raffreddare su un piano, dopodichè metteteli su un vassoio e servite.

Cerca ricetta per tag  
Dessert »  Canditi » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.