Ricetta Budino all’orzo con frutta secca
Budino all’orzo con frutta secca

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 3 Tazze di Acqua
  • 3 Tazze di Succo Di Mela
  • 1 Tazza di Caffè D orzo Piuttosto Forte
  • 3 Cucchiai di Fiocchi Di Agar-agar
  • 150 gr. di Mandorle Eventualmente Miste A Nocciole
  • 50 gr. di Uvetta Sultanina
  • Cannella
  • 1 Pizzico di Sale

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Fate bollire per qualche minuto l’agar-agar nell’acqua, assieme al succo di mela e ad un pizzico di sale.
Unite poi anche il caffè d’orzo, prolungate la cottura per altri 10 minuti, quindi versate il tutto in un recipiente a raffreddare.
Abbrustolite intanto le nocciole e le mandorle in una padella mescolando per evitare che si bruciacchino e tritatele quindi finemente (o frullatele).
Quando il budino si sarà in parte rappreso potrete aggiungere la frutta secca tritata, mescolate e riponete in frigo per mezz’ora prima di servire.
attenzione: l’agar-agar è fondamentale per la preparazione del dolce.
E’ un’alga particolare che si può trovare nei negozi di cibi macrobiotici e ha come caratteristica quella di far rapprendere qualsiasi cosa, anche l’acqua, come in questo caso.
Non cercate di farne a meno, perché vi troverete a dover ’sorseggiare’ il dolce, invece di mangiarlo.
Un’ultima avvertenza: abbiate fede, si rapprende, si rapprende, basta aspettare che raffreddi abbastanza.

Cerca ricetta per tag  
Dessert »  Mandorle » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.