Ricetta Cannelloni al radicchio trevigiano
Cannelloni al radicchio trevigiano

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    80 min
  • Dosi per:
    N.D.
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 15
    Votanti: 3
    Media: 5/5


■ Ingredienti

  • 3 cespi di radicchio di Treviso
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 100 gr di panna da cucina
  • 100 gr di burro
  • 40 gr di farina:1/2 litro di latte
  • noce moscata
  • 1 cipolla tritata
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • sale
  • pepe
  • 2 confezioni di cannelloni (x 4 persone circa)

■ Preparazione

Dopo avere lavato il radicchio, tagliate le foglie a listarelle. In una padella abbastanza capiente fate appassire la cipolla tritata con qualche cucchiaio di olio, poi versateci ½ bicchiere d’acqua e fatela cuocere per circa 10 minuti. Uniteci poi il radicchio, sale e pepe abbondanti. Bagnate con il vino, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 10 minuti ancora. Quindi unite la panna e profumate con la noce moscata e fate cuocere altri 5 minuti.
Preparate ora la salsa bèchamel ed accendete il forno a 200 gradi. In un pentolino fate fondere il burro, unite la farina e mescolate con una frusta, unite il latte freddo poco per volta, insaporite con sale, pepe e noce moscata. Cuocete per 10 min. sempre mescolando. Imburrate una pirofila, ricoprite la base con della bèchamel e cominciate a riempire di ripieno i cannelloni posizionandoli uno accanto all’altro nel fondo della stessa. Irrorate abbondantemente di bèchamel e continuate ad alternare gli ingredienti, fino ad esaurimento. La bechamel deve ricoprire per bene tutti i cannelloni e in cima potete versarvi il parmigiano e qualche noce di burro.
Infornate per almeno mezz’ora a 200 gradi, la superficie deve risultare ben dorata ma controllate che la pasta sia ben cotta, in caso contrario diminuire la temperatura del forno e lasciare cuocere all’interno fino a cottura ultimata.
Lasciare riposare 10 minuti prima di servire.
Questo è un primo piatto perfetto per una delle tante feste a cui si va incontro, è ricco ma al tempo stesso genuino e non appesantisce troppo, inserito in un pranzo con numerose portate. Inoltre lo si può preparare anche il giorno prima!

 

 

 

Il tuo link/abbinamento vino qui ad 1.99€/anno
Sei un rivenditore o produttore di vini e vuoi proporre l'abbinamento del tuo vino per questa ricetta?
Sei un produttore o distributore di uno degli ingredienti di questa ricetta?
Contattaci via email. E' più semplice di quel che credi!

Cerca ricetta per tag  

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.