Ricetta Lasagne al pesto  - variante 3
Lasagne al pesto - variante 3

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 400 gr. di Farina
  • 2 Uova
  • 200 gr. di Fagiolini Verdi Fini
  • 2 Patate

  • Sale

    Per Il Pesto
  • 1 Mazzo di Basilico Ligure
  • 2 Spicchi di Aglio
  • 2 Cucchiai di Formaggio Pecorino
  • 2 Cucchiai di Formaggio Parmigiano
  • 1 Cucchiaio di Pinoli
  • 15 cl. di Olio D oliva Extra-vergine

  • Sale Grosso

    Per La Besciamella
  • 50 gr. di Burro
  • 40 gr. di Farina
  • 50 cl. di Latte
  • Noce Moscata
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Occorrono un mortaio di marmo con pestello di legno, 2 casseruole e una pirofila.
Preparare le lasagne.
Impastate la farina con un pizzico di sale, le uova e poca acqua, quanto basta per ottenere una pasta morbida ma sostenuta; lasciatela riposare, coperta, per una decina di minuti, stendetela allo spessore di 2 mm e tagliatela a grossi rettangoli.
Preparare il pesto.
Mettete nel mortaio le foglie di basilico con un pizzico di sale grosso e gli spicchi di aglio sbucciati e incominciate a schiacciare con il pestello; unite i pinoli e i formaggi e continuate a schiacciare con movimento rotatorio.
Diluire con l’olio lavorate di pestello per qualche minuto, staccando ogni tanto con una spatola la pasta rimasta aderente alle pareti del mortaio, poi versate l’olio a filo, mescolando con un cucchiaio di legno, fino a ottenere una crema densa.
Cuocere la besciamella fate fondere il burro in una casseruolina, incorporatevi la farina, facendola scendere da un setaccino, e mescolate bene; condite con sale, pepe e noce moscata, versate a filo il latte caldo e continuate a cuocere, sempre mescolando, per una decina di minuti.
Lessare pasta e verdure affettate le patate e spuntate i fagiolini; cuocete le verdure per una decina di minuti in acqua bollente salata e scolatele.
Integrate, se necessario, l’acqua di cottura, unite un cucchiaio di olio, lessatevi le lasagne e fatele asciugare su un telo.
Riempire la pirofila.
Stendete in una pirofila un po’ di pesto, fate uno strato di pasta, distribuitevi le verdure, condite con pesto e besciamella.
Proseguite alternando pasta, verdure e condimenti, poi passate in forno già caldo a 180 gradi per 15-20 minuti.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Basilico »