Ricetta mbrecciata
Ricetta Mbrecciata
Mbrecciata

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • Fagioli
  • Ceci
  • Cecere
  • Granturco
  • Grano
  • Lardo Di Maiale
  • Pomodori Pelati
  • Aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Olio D oliva
  • Acqua

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Questa ricetta era tipica durante il periodo della ’scortecciatura’.
La scortecciatura è la fase che segue il raccolto del granturco, cioè la fase che prevede la divisione delle spighe di granturco dalle proprie foglie e dalla cosiddetta ’barba’.
E’ un piatto molto nutriente e soprattutto gustoso.
Lasciare a bagno per una notte tutti i legumi ed i cereali in modo da farli rinvenire e quindi lessarli.
Durante la cottura dei cereali e dei legumi, preparare il ’battuto’.
Il battuto è una pasta ottenuta con il lardo, sale, pepe ed aglio.
Si ponga un pezzo di lardo nel tagliere e con un coltello a lama larga o con la mezzaluna, iniziare a tagliuzzarlo fino ad ottenere una pasta omogenea.
Aggiungere quindi il sale, il pepe e l’aglio schiacciato e continuare ad amalgamare tutti gli ingredienti.
Il battuto è una pasta molto utilizzata nella cucina Umbra ed in particolare a Perugia per insaporire o per soffriggere.
Preparare a parte una salsa di pomodoro nel seguente modo: far soffriggere nell’olio di oliva e nel battuto uno spicchio d’aglio quindi unire i pomodori pelati, l’acqua, sale e pepe quanto basta.
Aggiungere acqua in modo da ottenere una salsa molto liquida e quindi unire tutti i cereali e tutti i legumi lessati e far bollire per mezz’ora.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Fagioli »