Ricetta Petto d’anatra al pomodoro
Petto d’anatra al pomodoro

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 2 Petti D anatra
  • 2 Pompelmi
  • 1 Arancia
  • 1 Cucchiaio di Olio D oliva
  • 2 Cucchiai di Zucchero
  • 1 Noce di Burro
  • 1/2 Bicchiere di Aceto Di Vino
  • Sale
  • 2 Grani di Pepe
  • 1 Pizzico di Cannella (facoltativo)

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Pelate al vivo i pompelmi sopra una ciotola per raccoglierne il succo.
Tagliate la polpa a dadini, metteteli in una pentola con il loro succo e quello dell’arancia.
Aggiungete lo zucchero, due grani di pepe, un po’ d’acqua e, soltanto se piace il sapore, un pizzico di cannella.
Cuocete a fuoco medio per un quarto d’ora.
Intanto praticate piccole incisioni nella parte più grassa dei petti e rosolateli a fuoco vivo in un tegame con un cucchiaio d’olio.
Continuate la cottura in forno per 10 minuti.
Ritirate, tenete la carne al caldo e lasciatela riposare prima di affettarla.
Versate l’aceto nella teglia di cottura, mescolate.
Unite due cucchiai di succo di pompelmo.
Salate, pepate e fate ridurre a fiamma bassa.
Regolate sale e pepe.
Amalgamate al composto una noce di burro mescolando con cura.
Tagliate i petti a fettine leggermente oblique, disponetele sul piatto da portata e copritele con la salsa agrodolce.

Cerca ricetta per tag  
Pollame »  Anatra »