Ricetta Polenta bramata variante
Polenta bramata variante

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 200 gr. di Farina Di Mais Macinata Grossa (bramata)
  • 150 gr. di Farina Di Mais Macinata Fine (fioretto)
  • 1/2 Cucchiaio di Sale

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Mettete sul fuoco due litri di acqua e, al momento dell’ebollizione salatela e cominciate a versare le due farine miscelate.
Versatene una manciata per volta, lasciandola cadere a pioggia con la mano sinistra e, contemporaneamente, mescolate energicamente con un robusto cucchiaio di legno, in modo che non si formino grumi di farina.
Abbassate la fiamma a metà e continuate sempre a mescolare e tenete vicino una piccola casseruola con acqua in ebollizione: dato che la farina può assorbire più o meno acqua, ne potrete aggiungere quando serve o se desiderate una polenta più morbida.
La cottura dovrà durare almeno tre quarti d’ora, meglio ancora se un’ora.
Con un tempo inferiore si ottiene infatti una polenta indigesta e dal gusto amaro.
Durante questo tempo mescolatela quasi di continuo e, una volta pronta, rovesciatela su un tagliere di legno oppure, se è molto morbida, in una larga ciotola.
Con queste dosi otterrete una polenta abbastanza morbida con un impasto giustamente granuloso.
Secondo il vostro gusto potrete aumentare o diminuire i due tipi di farina o usare uno solo dei due e aumentare o diminuire la quantità di acqua.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Farina Di Mais » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.