Ricetta Risotto con le rane  - variante 2
Risotto con le rane - variante 2

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 400 gr. di Riso
  • 350 gr. di Rane Pulite
  • 1 Cipolla
  • 1 Carota
  • 1 Gambo di Sedano
  • Prezzemolo
  • 1 Spicchio di Aglio
  • 100 gr. di Bietole
  • 1 Bicchiere di Olio D oliva
  • 40 gr. di Burro
  • 1 Bicchiere di Vino Bianco
  • Abbondante di Formaggio Parmigiano
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Lavate le bietole, mondatele e tritatele insieme con uno spicchio di cipolla, se la cipolla è grossa, la carota, il prezzemolo e il sedano.
Fate soffriggere tutto in quattro o cinque cucchiai d’olio e unite anche l’aglio che toglierete appena sarà dorato.
In altro tegame fate rosolare il resto della cipolla con burro e olio.
Avrete intanto lavato le rane che lesserete in acqua salata per 10 minuti.
Scolatele e disossatele, pestando poi nel mortaio gli ossicini e passateli al setaccio.
Unite le rane e gli ossicini pestati al soffritto di cipolla e burro e fatele rosolare; versate il riso nel tegame col primo soffritto, unendo poi le rane rosolate insieme con gli ossicini e bagnando con il vino bianco.
Quando questo sarà evaporato, procederete unendo il brodo caldo come per un normale risotto, che condirete alla fine con abbondante parmigiano grattugiato e pepe.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Rane »