Ricetta Stracci agli scampi e asparagi
Stracci agli scampi e asparagi

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti


    Per La Pasta
  • 200 gr. di Farina
  • 2 Uova
  • 1 Tuorlo D uovo

  • Sale

    Per Il Piatto
  • 20 di Asparagi
  • 30 gr. di Olio D oliva Extra-vergine
  • 30 gr. di Burro
  • 1 Cucchiaino di Cipolla Tritata
  • 20 di Scampi Freschi
  • Sale
  • Pepe
  • 4 Cucchiaini di Sherry Secco
  • 1 Spicchio di Aglio

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Impastare la farina con le uova ed il rosso d’uovo, aggiungere sale, e continuare per 10 minuti fino a quando l’impasto è soffice ed omogeneo.
Stendere la pasta e tagliarla irregolarmente in modo da ottenere gli stracci.
Bollire o cuocere al vapore gli asparagi, togliere poi i gambi.
Lasciare in disparte 12 punte di asparagi e tagliare il resto in piccoli pezzi.
Rosolare la cipolla tritata in una padella con 1 cucchiaino d’olio e 1 cucchiaio di burro.
Aggiungere gli scampi e gli asparagi tagliati, sale e pepe.
Innaffiare con lo Sherry e cuocere fino a farlo evaporare.
Cuocere la pasta in acqua salata fino a renderla al dente.
Mentre la pasta bolle, mettere uno spicchio d’aglio e un cucchiaino d’olio nell’acqua.
Scolare la pasta e metterla nella padella con gli scampi.
Mantecare energicamente su fuoco alto fino a far evaporare il succo rimasto.
Rimuovere dalla padella l’aglio ed aggiungere altro olio, con del brodo e il burro rimasto.
Mantecare, togliere dal fuoco e servire con le punte di asparagi accantonate.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Scampi »