Ricetta Tarte tatin alle pere
Tarte tatin alle pere

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    8 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 1500 gr. di Pere (circa 6)
  • 200 gr. di Zucchero

  • 200 gr. di Burro

    Per La Pasta Frolla
  • 500 gr. di Farina
  • 250 gr. di Burro
  • 200 gr. di Zucchero
  • 3 Tuorli D uovo
  • 1 Bustina di Vaniglina
  • 1 Pizzico di Sale

  • 1 Limone (scorza Grattugiata)

    Per La Spianatoia
  • di Farina

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 8 persone.
Preparate la pasta frolla: strofinando tra le mani il burro e 500 g di farina, intridete gli ingredienti in modo da ottenere un mucchio di briciolame; sistematelo sulla spianatoia facendo la fontana, al centro mettete i tuorli, lo zucchero, la vaniglina, la scorza di limone e il sale, quindi impastate il tutto molto rapidamente, con la punta delle dita, per non ’bruciare’ la pasta; avvolgetela in poca pellicola trasparente e passatela a riposare in frigorifero per 30 minuti circa.
Intanto fate cuocere 200 g di zucchero con 1 cucchiaiata d’acqua, finché diventerà di un bel colore caramello; allora unitevi il burro morbido a pezzetti, sempre mescolando, quindi versate il caramello nell’apposito stampo per tarte tatin, rivestendolo completamente e, prima che il caramello si solidifichi, intingetevi gli spicchi di pera in modo che se ne ricoprano, poi sistemateli con cura nello stampo.
Sulla spianatoia infarinata, tirate la pasta a 5 millimetri di spessore, quindi mettetela sulle pere ricoprendole e chiudendo la torta.
Tagliate via la pasta in eccesso, infornate il dolce a 200 gradi per 40 minuti, quindi sfornatelo e sformatelo capovolgendo lo stampo.
NB.
Con gli ingredienti indicati otterrete più pasta frolla di quanta ve ne servirà per questo dolce, ma il quantitativo è necessario per fare una buona copertura della torta.
Con gli avanzi fate dei biscottini.

Cerca ricetta per tag  
Dessert »  Pere » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.