Ricetta torta dell orto
Ricetta Torta dell’orto
Torta dell’orto

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    8 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • Sale
  • Olio D oliva
  • 2 Cucchiai di Panna
  • Formaggio Parmigiano
  • 100 gr. di Formaggio Emmenthal
  • 2 Carciofi
  • 100 gr. di Asparagi
  • 100 gr. di Piselli
  • 6 Patate Novelle
  • 150 gr. di Zucchina
  • 6 Carote Piccole
  • 400 gr. di Pasta Sfoglia

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 8 persone.
Stendete la pasta sfoglia in un disco sottile di pochi millimetri di spessore.
Rivestite con carta da forno uno stampo rotondo del diametro di 24 cm e dai bordi alti e sulla carta sistemate il disco di pasta.
Eliminate la pasta eccedente.
Pulite e lavate le verdure.
Cuocete i pisellini in acqua bollente salata per dieci minuti.
Scolateli e lasciateli raffreddare.
Pelate le carote e tagliatele a metà nel senso della lunghezza e poi a pezzetti.
Lessate i pezzetti di carota per dieci minuti in acqua bollente salata.
Lavate le patatine e cuocetele al vapore per dieci minuti, poi pelatele e tagliatele a pezzetti.
Accendete il fuoco a 200 gradi e quando avrà raggiunto la temperatura infornate lo stampo con la pasta e fatelo cuocere per dieci minuti.
Mondate gli asparagi, eliminate la parte dura dei gambi e conservate solo le punte.
lessatele in acqua bollente salata per dieci minuti.
Mondate i carciofi ed eliminate le foglie esterne e i gambi.
Tagliate il cuore dei carciofi a spicchi.
Scaldate l’olio in una padella antiaderente e rosolatevi i carciofi per dieci minuti.
Nel frattempo mondate le zucchine e tagliatele a rondelle.
Unitele ai carciofi, salate e continuate la cottura per altri dieci minuti mescolando con un cucchiaio di legno.
Tagliate l’emmenthal a fette.
Disponete sulla pasta il formaggio e irrorate con la panna.
Versate poi tutte le verdure e spolverizzate con il parmigiano.
Infornate di nuovo e lasciate cuocere fino a quando il formaggio è completamente sciolto e la superficie è dorata e croccante.
Vino consigliato: Bardolino.

Cerca ricetta per tag  
Contorno »  Carciofi »