Ricetta Carciofi alla giudea
Carciofi alla giudea

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 8 Carciofi Senza Spine
  • Olio D oliva
  • 2 Limoni
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Tagliate i gambi dei carciofi in modo da lasciarne attaccato solo un pezzetto lungo circa 4 cm; eliminate le foglie esterne più dure e di tronconi delle stesse, tornite la base con un coltellino e private i gambi dello strato esterno.
Man mano tuffate i carciofi in una bacinella piena d’acqua fredda acidulata con il succo di due limoni, per evitare che si scuriscano; dopodichè scolateli e sgocciolateli con estrema cura per eliminare ogni residuo d’acqua; poi batteteli sul piano di lavoro così da appiattirli allargando le foglie verso l’esterno.
Cospargete i carciofi con sale e pepe e metteteli in padella con abbondante olio caldo, tenendo i gambi verso il basso; fateli cuocere per 10 minuti a calore moderato, quindi rivoltateli premendoli leggermente e fateli cuocere per lo stesso tempo anche dall’altro lato, alzando però la fiamma al massimo, in modo che l’elevato calore contribuisca a bloccare i carciofi aperti come fiori.
Al termine, scolate gli ortaggi dall’olio con molta cura, passateli su un foglio di carta assorbente perché perdano l’unto in eccesso e serviteli subito, caldissimi.

Cerca ricetta per tag  
Contorno »  Carciofi » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.