Ricetta Pasta con le sarde  - variante 5
Pasta con le sarde - variante 5

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 300 gr. di Pasta Tipo Zite
  • 350 gr. di Sarde Fresche
  • 200 gr. di Finocchio Selvatico
  • 4 Filetti D acciughe Sotto Sale
  • 1/2 Bustina di Zafferano
  • 30 gr. di Pinoli
  • 30 gr. di Uvetta Sultanina
  • Farina
  • 1 Cipolla
  • Olio D oliva
  • Sale

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Pulite e lessate, in acqua leggermente salata, il finocchio selvatico, scolatelo e tritatelo.
Tenete da parte l’acqua di cottura.
In un tegame scaldate due cucchiai d’olio e, a fuoco basso, insaporitevi la cipolla tritata.
Aggiungete i filetti d’acciughe dissalati e diliscati, fateli sciogliere.
Quindi unite il finocchio tritato, l’uvetta ammorbidita in acqua tiepida e strizzata, i pinoli.
Completate con lo zafferano, coprite e cuocete a fuoco basso per un quarto d’ora.
Aprite a metà le sarde lasciandole unite lungo il dorso, pulitele, lavatele, asciugatele, infarinatele e friggetele in olio bollente.
Sgocciolatele su carta assorbente e salatele appena.
Lessate le zite in abbondante acqua cui avete aggiunto quella dei finocchi tenuta da parte, scolatele e conditele con la metà della salsa.
Spennellate d’olio una teglia, disponetevi uno strato di pasta condita e sopra uno di sarde fritte.
Cospargete con alcuni cucchiai di salsa e continuate a strati finendo con la salsa.
Mettete in forno preriscaldato a 200 gradi per 10 minuti e servite.
Vini di accompagnamento: Isonzo Tocai Friulano DOC, Marino DOC, Bianco Di Alcamo DOC.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Sarde »