Ricetta Uova strapazzate al tartufo nero
Uova strapazzate al tartufo nero

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    2 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 4 Uova
  • 100 gr. di Tartufo Nero
  • 10 cl. di Panna Da Cucina
  • Sale

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 2 persone.
Tagliare prima il tartufo a scaglie molto sottili disponendole in un piattino; rnscaldare una padella antiaderente o in alternativa una padella normale (solo che in tal caso è necessario aggiungere del burro per evitare che le uova si attacchino al fondo); rompere direttamente nella padella le uova e lasciare cuocere per circa 2 minuti, il tempo necessario affinché l’albume diventi quasi completamente bianco; a questo punto rompere anche il tuorlo mischiando il tutto; aggiungere il sale e la panna (o il latte) e continuare a mescolare il tutto per circa mezzo minuto; ora aggiungere il tartufo tagliato preventivamente e continuando a mescolare, verificare anche che il composto non tiri troppo, caso mai aggiungere della panna o del latte, per un altro mezzo minuto.
Ora possiamo servire direttamente nei piatti il risultato ottenuto, eventualmente grattugiandoci sopra dell’ulteriore tartufo.
Un abbinamento ottimo è il prosecco di Valdobbiadene.

Cerca ricetta per tag  
Contorno »  Uova » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.