Ricetta Acciughe alla povera
Acciughe alla povera

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 500 gr. di Acciughe
  • 30 cl. di Aceto Di Vino Non Troppo Acido
  • Sale
  • Olio D oliva Extra-vergine
  • 1 Cipolla Rossa

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.

Fatevi pulire dal vostro pescivendolo le acciughe (alcuni tolgono solo la testa e le interiora, altri addirittura la spina e le sfilettano perfettamente). Sciogliete un po’ di sale nell’aceto, e versatelo in una terrina dove avrete precedentemente sistemato i filetti d’acciughe. Lasciare al fresco per 3 o 4 ore, in modo che l’aceto cuocia il pesce. Togliere le acciughe dall’aceto, e sistemare a strati in un’altra terrina, ricoprendo con l’olio e guarnendo con anelli di cipolla. Mantenere al fresco per qualche ora, e quindi consumare insieme a pane e vino bianco fresco.

Il tuo link/abbinamento vino qui ad 1.99€/anno
Sei un rivenditore o produttore di vini e vuoi proporre l'abbinamento del tuo vino per questa ricetta?
Sei un produttore o distributore di uno degli ingredienti di questa ricetta?
Contattaci via email. E' più semplice di quel che credi!

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Acciughe » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.