Ricetta Capesante al gratin
Capesante al gratin

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 1000 gr. di Capesante
  • 100 gr. di Pangrattato
  • 2 Patate
  • 1 Cipolla
  • 1 Spicchio di Aglio
  • 1 Cucchiaio di Prezzemolo
  • 5 Cucchiai di Olio D oliva Extra-vergine
  • Sale

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Mettete le capesante in un largo tegame con coperchio quindi cuocete a fuoco vivo fino a che si saranno aperte poi scolatele e togliete i molluschi dalle conchiglie.
Lessate separatamente a metà cottura le patate e la cipolla, scolatele, pelate le patate poi affettate entrambe le verdure e sistematele in una pirofila unta con 1 cucchiai d’olio.
Mescolate in un piatto fondo il pangrattato con il prezzemolo tritato insieme all’aglio, un pizzico di sale e 2-3 cucchiai d’olio.
Rotolate nel composto le capesante, suddividetele in 4 conchiglie cospargendole con l’eventuale rimanenza di pangrattato.
Adagiatele sulle patate, irrorate con 1 cucchiaio d’olio quindi passate in forno caldo a 200 gradi per circa 15-20 minuti.
Prima di servire incoperchiate con le altre conchiglie ben lavate e asciugate.

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Capesante »