Ricetta Carciofi alla romana  - variante 6
Carciofi alla romana - variante 6

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 8 Carciofi Romani
  • 2 Cucchiai di Olio D oliva Extra-vergine
  • 1 Limone
  • 1 Bicchiere di Vino Bianco Secco
  • 2 Spicchi di Aglio
  • Alcune Foglie di Mentuccia
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Togliete ai carciofi le foglie esterne più dure e quasi tutto il gambo e spuntateli con un taglio netto.
Con un coltellino ben affilato, tenuto un po’ inclinato, tornite il fondo in modo da dargli una forma conica.
Via via che i carciofi sono pronti, strofinateli con un limone tagliato a metà in modo che non anneriscano.
Allargate un poco le foglie e introducetevi qualche fettina d’aglio, qualche fogliolina di mentuccia, sale e pepe.
Accomodate i carciofi, a testa in giù, in una casseruola che possa andare in forno e che li contenga a misura e versatevi il vino e l’olio.
Insaporite ancora con sale e pepe quindi incoperchiate e fate prendere il bollore.
Passate la casseruola nel forno già scaldato a 180 gradi lasciandovela per poco meno di un’ora fino a che i carciofi saranno teneri.
Si mangiano tiepidi o freddi.

Cerca ricetta per tag  
Contorno »  Carciofi Romani »