Ricetta Cjalzons
Cjalzons

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 500 gr. di Spinaci
  • 400 gr. di Farina
  • 100 gr. di Burro
  • 40 gr. di Cioccolato Fondente
  • 40 gr. di Uvetta Sultanina
  • 40 gr. di Cedro Candito
  • 5 Uova
  • 20 gr. di Pane Di Segale Raffermo
  • 150 gr. di Ricotta Affumicata
  • 10 gr. di Zucchero
  • 1 Mazzo di Prezzemolo
  • Cannella

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Pulire e lavare gli spinaci e farli cuocere insieme alle foglie del prezzemolo.
Quando saranno cotti, strizzarli e tritarli finemente, e unirli in una terrina all’uvetta ammollata in precedenza, al pane sbriciolato, al cioccolato grattugiato, al cedro e alla cannella.
Montare un uovo con lo zucchero, e unirlo all’impasto con un pizzico di sale, e mescolare bene.
Con la farina e le restanti uova fare la pasta, e ricavare dei dischi di 5 cm di diametro con un bicchiere (se non è possibile ottenere un diametro di 5 cm, è meglio avere dei dischetti più grandi piuttosto che più piccoli).
Con il pollice formare una piccola fossetta in ciascun disco di pasta e sistemarvi un po’ di ripieno, e quindi richiuderli dando ai ravioli la forma di una mezzaluna.
Se ne dovranno ottenere circa 30 a testa.
Lessarli in abbondante acqua salata, e condirli con il burro fuso e con la ricotta grattugiata.
Nonostante la presenza di zucchero e canditi, di evidente origine rinascimentale, i cjalzons sono usati come primo piatto.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Spinaci » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.