Ricetta granceola alla veneziana
Ricetta Granceola alla veneziana
Granceola alla veneziana

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 4 Granceole
  • Olio D oliva
  • Limone
  • Prezzemolo
  • Pepe
  • Erbe Aromatiche

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
La granceola è un grosso crostaceo appartenente alla famiglia dei granchi, dal corpo lungo fino a 20 centimetri.
La superficie del dorso è coperta da spine e peli uncinati.
Le due zampe anteriori terminano con piccole pinze; le altre 8 con un uncino.
I colori della granceola vanno dal rosso scuro al rosa o dal giallastro al bruno.
Le carni del maschio sono più delicate e saporite di quelle della femmina; quest’ultima però è più polposa e ha le uova.
Si tratta di carni pregiate, magre.
700 g forniscono 70 calorie.
Lessate le granceole intere in abbondante acqua salata e profumata con le erbe aromatiche.
Quando saranno cotte, scolatele, togliete le zampe, svuotatele e unite la carne alla polpa, che staccherete dal guscio, conservando intatti i ’coralli’, che sono la parte più pregiata.
Distribuite il composto nei quattro gusci capovolti che avranno così funzione di ’coppa’.
Condite con pepe, olio d’oliva, succo di limone e prezzemolo tritato.
Si serve anche come antipasto.

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Granceole » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.