Ricetta pastasciutta con la pentola a pressione
Ricetta Pastasciutta con la pentola a pressione
Pastasciutta con la pentola a pressione

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 20
    Votanti: 4
    Media: 5/5


■ Ingredienti

  • Pasta Tipo Pasta Corta
  • Pomodori Pelati
  • 2 Dadi
  • Origano
  • Burro
  • Olio D oliva
  • Sale
  • Peperoncino

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Mettete nella pentola a pressione tutti gli ingredienti alla rinfusa, acqua, pasta, pelati, meglio ancora pomodori a pezzi, olio, burro, mezzo dado a testa, sale, origano, peperoncino.
L’unica cosa da rispettare rigorosamente è il rapporto fra pasta e acqua che deve essere circa 160 g di acqua per ogni 100 g di pasta.
Tenete presente che se ne fate una sola porzione occorre aggiungere altri 40 g di acqua per fare vapore, e che i pelati buttano fuori anche loro un po’ d’acqua.
Mescolate bene, facendo attenzione che la pasta sia coperta dall’acqua, tappate e portate al fischio.
A questo punto abbassate un po’ la fiamma, cronometrate la metà del tempo di cottura indicato sulla confezione, poi spegnete e sfiatate.
Stappate la pentola e nel caso fosse rimasta un po’ d’acqua nel fondo fatela asciugare a fuoco vivo mescolando bene.
Aggiungete ancora un po’ di origano e servite.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Pomodori Pelati » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.