Ricetta Pomodori ripieni di mousse di fave
Pomodori ripieni di mousse di fave

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 500 gr. di Fave Novelle
  • 900 gr. di Pomodori Medi Maturi E Sodi
  • 1 Uovo
  • 60 gr. di Formaggio Parmigiano Grattugiato
  • 1/2 Spicchio di Aglio Tritato
  • 1 Filetto D acciughe Sott olio
  • 3 Cucchiai di Olio D oliva Extra-vergine
  • Pangrattato
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela a ebollizione.
Scaldate il forno a 200 gradi.
Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli orizzontalmente a 3/4 tenendo da parte le calotte superiori.
Con un coltellino a lama curva svuotateli all’interno, raccogliendo in una ciotola polpa e semi che, passati al setaccio, potrete utilizzare per preparare un sugo per la pasta.
Ungete leggermente di olio una teglia e allineatevi i pomodori scavati uno accanto all’altro.
Salateli leggermente all’interno.
Quando l’acqua bolle immergetevi le fave e cuocetele per 15 minuti circa; scolatele e privatele della buccia.
Passatele nel mixer o nel frullatore in modo da ottenere un purè omogeneo e trasferitelo in una ciotola capiente.
Sbattete leggermente l’uovo con una presa di sale e una macinata di pepe; amalgamatelo al purè di fave preparato, incorporate il parmigiano e l’aglio tritato.
Fate sciogliere il filetto d’acciughe in una padella con due cucchiai di olio tenendo la fiamma molto bassa.
Rovesciate l’olio all’acciuga nel purè di fave, amalgamate bene e incorporate tanto pangrattato quanto ne servirà per ottenere un composto morbido ma sodo.
Regolate di sale, se necessario, pepate e trasferite il composto a cucchiaiate in una tasca da pasticciere munita di una bocchetta a stella.
Spremete il composto di fave nei pomodori allineati sulla teglia e metteteli nel forno già caldo per 8 minuti circa, finché la mousse sarà leggermente dorata.
Quindi copriteli con le calotte tenute da parte e rimetteteli in forno per 5 minuti, fino a quando le calotte risulteranno leggermente ’raggrinzite’.
Servite i pomodori sia caldi sia tiepidi.

Cerca ricetta per tag  
Contorno »  Pomodori »