Ricetta torta alle sarde
Ricetta Torta alle sarde
Torta alle sarde

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti


    Per L impasto
  • 300 gr. di Farina
  • 20 gr. di Lievito
  • 20 cl. di Latte Tiepido
  • 30 gr. di Burro Fuso
  • 1 Uovo
  • 1/2 Cucchiaino di Sale

  • Burro Per La Piastra Del Forno

    Per Guarnire
  • 1500 gr. di Sarde Fresche
  • 50 gr. di Cipolla A Dadini
  • 2 Spicchi D aglio
  • 4 Cucchiai di Olio D oliva
  • 80 gr. di Peperoni Rossi
  • 90 gr. di Peperoni Gialli
  • 80 gr. di Peperoni Verdi
  • 250 gr. di Pomodori
  • 2 Cucchiai di Basilico Tritato
  • Sale
  • 3 Peperoncini Finemente Tagliati
  • Alcune Fettine di Zucchina (per Guarnire)
  • Olio D oliva Per Condire

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Setacciate la farina sulla spianatoia e disponetela a fontana.
Stemperate il lievito in una ciotolina con il latte tiepido e versatelo nel centro della farina.
Impastate, coprite con un canovaccio il composto ottenuto e lasciatelo lievitare per 15 minuti.
Incorporatevi il burro fuso, l’uovo e il sale e amalgamate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo: copritelo nuovamente e fatelo riposare per altri 15 minuti.
Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata, in modo da ottenere un disco del diametro di 35 centimetri.
Imburrate dunque la piastra del forno e appoggiatevi sopra l’impasto, avendo cura di piegare leggermente i lembi in modo da formare tutt’intorno un bordo rialzato.
Squamate ed eviscerate le sarde: privatele della testa, della lisca e delle pinne, lavatele velocemente sotto l’acqua corrente e poi asciugatele con cura.
Fate dorare in una padella con l’olio d’oliva, per pochi minuti a calore moderato, i dadini di cipolla e gli spicchi d’aglio leggermente schiacciati.
Tagliate quindi i peperoni a dadini; sbollentate i pomodori, privateli della pelle e dei semi e tagliate anch’essi a piccoli dadi.
Unite entrambi al soffritto, precedentemente insaporito con il basilico, il peperoncino e il sale.
Lasciate cuocere per 3-4 minuti, dopodichè fate raffreddare il sugo ottenuto e versatelo sulla pasta.
Adagiatevi sopra le sarde a corona con le code rivolte verso il centro, guarnite con le fettine di zucchina e condite con un filo d’olio.
Cuocete a 220 gradi nel forno, precedentemente scaldato, per 15-20 minuti, o sino ad ottenere una preparazione dorata.
Trasferitela su un piatto di portata e servitela subito.

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Sarde »