Ricetta triglie al finocchio variante 2
Ricetta Triglie al finocchio  - variante 2
Triglie al finocchio - variante 2

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 1000 gr. di Triglie
  • Finocchietto Selvatico
  • 2 Limoni
  • 1 Bicchiere di Vino Bianco Secco
  • 1 Peperoncino
  • 1 Scalogno
  • 1 Tuorlo D uovo Sodo
  • 1 Cucchiaio di Senape Aromatica
  • Olio D oliva
  • 1 Pizzico di Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Cospargete il fondo di una pirofila con un po’ di finocchietto selvatico lavato e sminuzzato.
Pulite le triglie, lavatele e asciugatele con delicatezza, salatele e pepatele internamente.
Adagiatele nella pirofila sopra lo strato di finocchietto, irroratele con il succo dei limoni, filtrato al colino, un bicchiere di vino bianco e quattro cucchiai d’olio.
Cuocetele in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti bagnando ogni tanto le triglie con il sugo di cottura.
Preparate una salsa piccante mescolando lo scalogno tritato con un pizzico di peperoncino in polvere, un cucchiaio di senape, il tuorlo sodo schiacciato, un pizzico di sale e un filo d’olio versato lentamente come per una maionese.
Mescolate e amalgamate gli ingredienti.
Servite le triglie nello stesso recipiente di cottura con la salsa a parte in salsiera.
Vini di accompagnamento: Colli Berici Sauvignon DOC, Vernaccia Di San Gimignano DOCG, Ischia Bianco DOC.

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Triglie »