Ricetta Acciughe fritte, marinate in aceto e porri
Acciughe fritte, marinate in aceto e porri

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    6 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 18 Acciughe Grandi
  • 2 Porri
  • 1 Ciuffetto di Finocchietto Selvatico
  • Farina
  • Pangrattato
  • 1/2 Bicchiere di Aceto Di Vino
  • 1 Filo di Olio D oliva Extra-vergine
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 6 persone.

Staccate alle acciughe la testa poi spinatele aprendole a libro; lavatele rapidamente, asciugatele bene quindi passatele nella farina, nel pangrattato e friggetele in un velo d’olio. Mondate, riducete i porri a tocchetti e raccoglieteli in una casseruola insieme con mezzo litro d’acqua, un filo d’olio, un ciuffetto di finocchietto; portate il tutto su fuoco moderato e dopo 15 minuti di bollore aggiungete mezzo bicchiere di aceto, sale, pepe e, alla ripresa dell’ebollizione, spegnete e versate la marinata calda sulle acciughe fritte raccolte in un piatto piuttosto profondo; lasciatele marinare almeno 6 ore prima di servirle. Vino consigliato: Vino bianco giovane, secco, armonico, fragrante (Alto Adige Sylvaner, Colli Amerini Malvasia secco, Costa d’Amalfi bianco).

Il tuo link/abbinamento vino qui ad 1.99€/anno
Sei un rivenditore o produttore di vini e vuoi proporre l'abbinamento del tuo vino per questa ricetta?
Sei un produttore o distributore di uno degli ingredienti di questa ricetta?
Contattaci via email. E' più semplice di quel che credi!

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Acciughe »