Ricetta Stufato di calamari e cannellini
Stufato di calamari e cannellini

  • Difficoltá:
    4/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    6 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 1000 gr. di Calamari
  • 150 gr. di Cipolle Rosse Di Tropea
  • 150 gr. di Fagioli Cannellini Secchi
  • 1 Foglia di Alloro
  • 2 Spicchi di Aglio
  • 3 Cucchiai di Olio D oliva
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 6 persone.
Mettete in ammollo i fagioli per una notte, quindi lessateli per 40 minuti, mettendoli in un litro e un quarto d’acqua inizialmente fredda, aromatizzata da uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro.
Trascorso il tempo indicato, filtrate metà del brodo di cottura dei fagioli e fatelo bollire insieme con la cipolla tritata, finché si sarà ridotto quasi del tutto.
Intanto pulite i calamari eviscerandoli e privandoli di becco e occhi, quindi fateli stufare dolcemente per 3 minuti in pentola coperta, in 3 cucchiaiate d’olio riscaldato con uno spicchio d’aglio.
Aggiungete poi i fagioli, la riduzione con la cipolla, sale, pepe.
Lasciate sul fuoco ancora per 1 minuto, in modo da far insaporire, quindi servite lo stufato caldo, dopo averlo trasferito in un piatto da portata piuttosto profondo.

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Calamari » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.