Ricetta Totani ripieni
Totani ripieni

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    50 min
  • Dosi per:
    N.D.
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 225
    Votanti: 50
    Media: 5/5


■ Ingredienti

  • 4 totani freschi
  • 1 uovo
  • prezzemolo
  • mollica di pane
  • aglio
  • olio extra v. di oliva
  • latte
  • pecorino grattugiato
  • sale e pepe
  • noce moscata

■ Preparazione

Separate le sacche dei totani dai tentacoli e pulitele togliendo la pelle e sfilando la cartilagine.
Pulite i tentacoli, eliminate sabbia, interiora e occhi. Lavate sotto l’ acqua, sgocciolate e asciugate.

Tritate grossolanamente i tentacoli e rosolateli con un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio.
In una ciotola amalgamate il prezzemolo tritato, la mollica di pane bagnata nel latte, strizzata e sbriciolata, un uovo, pecorino grattugiato, una spruzzata di noce moscata, sale e pepe.
Quindi riempite i totani e chiudete con uno stuzzicadenti.

Mettete adesso i totani ripieni nella padella dove avete soffritto i tentacoli, dopo aver tolto il vecchio spicchio d’aglio e averlo sostituito con uno nuovo.
Fatevi insaporire i totani, a fuoco moderato, per qualche minuto, girandoli spesso.
Bagnate con vino bianco, fate evaporare e cuocete per 20 minuti circa con coperchio, a fuoco basso, bucherellandoli di tanto in tanto con una forchetta per farli cuocere bene ed evitare che si rompano.

Il totano, cuocendo, tende a gonfiarsi quindi non riempiteli troppo, perchè il ripieno potrebbe fuoriuscire.
Non tenete i calamari sul fuoco più tempo del necessario, altrimenti, diventeranno duri o gommosi.
Servite caldi decorando il piatto con 2 quartini di limone e un ciuffo di prezzemolo.


I totani ripieni sono gustosissimi e sono un’ottima risposta ai più famosi calamari fritti, soprattutto per chi ama una cucina più leggera, con pochi grassi ma altrettanto piacevole e gustosa.

Il tuo link/abbinamento vino qui ad 1.99€/anno
Sei un rivenditore o produttore di vini e vuoi proporre l'abbinamento del tuo vino per questa ricetta?
Sei un produttore o distributore di uno degli ingredienti di questa ricetta?
Contattaci via email. E' più semplice di quel che credi!

Cerca ricetta per tag  
Pesce »  Sicilia »