Ricetta zuppa di piselli variante 2
Ricetta Zuppa di piselli  - variante 2
Zuppa di piselli - variante 2

  • Difficoltá:
    3/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    6 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 1000 gr. di Cipolle Novelle
  • 100 gr. di Fave Sgusciate
  • 100 gr. di Piselli Sgusciati
  • 100 gr. di Mandorle Sgusciate
  • 1 Carota
  • 1 Costa di Sedano
  • 1 Stecca di Cannella
  • 100 cl. di Brodo Vegetale
  • Aceto Di Vino Bianco
  • Alcune Foglie di Basilico
  • 4 Cucchiai di Formaggio Pecorino Grattugiato
  • 4 Cucchiai di Olio D oliva Extra-vergine
  • 4 Fette di Pane Rustico
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 6 persone.
Tritate grossolanamente le mandorle e lasciatele macerare per un’ora, coperte, nell’aceto con la cannella.
Mandate il sedano e la carota, tritateli finemente e fateli rosolare nell’olio caldo a fuoco dolce per 5 minuti in una casseruola con il basilico spezzettato.
Unite le cipolle affettate sottilmente e cuocete coperto per un’ora a fuoco dolce, bagnando, se occorre, con un po’ di brodo caldo.
Aggiungete le mandorle sciacquate e dopo un paio di minuti le fave, i piselli e il brodo rimasto e portate a cottura (occorreranno circa 15-20 minuti).
Insaporite infine con il pecorino, regolate di sale e pepate a piacere.
Versate la zuppa sulle fette di pane tostato sistemate nei piatti e servite.

Cerca ricetta per tag  
Primo »  Piselli » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.