Ricetta torta delicata di merluzzo agli champignon
Ricetta Torta delicata di merluzzo agli champignon
Torta delicata di merluzzo agli champignon

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    6 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 250 gr. di Pasta Brisée
  • 1000 gr. di Funghi Champignon
  • Burro
  • 100 gr. di Formaggio Groviera
  • 6 Filetti Di Merluzzo
  • 2 Uova
  • 2 Cucchiai di Panna
  • 2 Chiodi Di Garofano
  • 1 Cipolla Grande
  • 50 cl. di Vino Bianco Secco
  • Besciamella
  • Alcune Foglie di Prezzemolo
  • Maggiorana
  • Timo
  • Sale
  • Pepe
  • Legumi Secchi

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 6 persone.
Versate in una casseruola mezzo litro d’acqua, aggiungete il vino e la cipolla tagliata a metà aromatizzata con i chiodi di garofano.
Portate a bollore, immergetevi i filetti di pesce e cuocete a fuoco basso per circa 20 minuti.
Sgocciolateli.
Lasciate il brodo sul fuoco per farlo ridurre un po’.
Pepate e profumate il pesce con alcune foglioline di prezzemolo, maggiorana e timo.
Pulite i funghi.
Tagliateli a lamelle e insaporiteli in una padella con un po’ di burro, dopo circa 10 minuti spegnete e mettete da parte.
In un’altra casseruola preparate la besciamella usando metà latte e metà brodo di pesce.
Quando è pronta incorporatevi i funghi e la groviera grattugiata.
Salate e pepate.
Aggiungete la panna e le uova.
Stendete la pasta brisée a disco, adagiatela in una tortiera imburrata, punzecchiatela, foderatela con carta da forno, riempitela di legumi secchi e cuocete un quarto d’ora a 160 gradi.
Ritirate, eliminate carta e legumi.
Spezzettate i filetti di pesce, distribuiteli sulla pasta.
Copriteli con la besciamella, rimettete in forno a 180 gradi per 40 minuti.
Servitela tiepida.
Vini di accompagnamento: Alto Adige Schiava Grigia DOC, Bolgheri Rosato DOC, Gioia Del Colle Rosato DOC.

Cerca ricetta per tag  
Antipasto »  Merluzzo » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.