Ricetta Frittelle di fiori d’acacia
Frittelle di fiori d’acacia

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • Fiori D acacia
  • 3 Uova
  • 100 gr. di Farina
  • 100 gr. di Zucchero
  • Latte
  • Olio D oliva

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Munirsi di un paio di forbicione, di una scala e di un recipiente capace (stile insalatiera di plastica).
Andare a fare incetta di fiori d’acacia.
Ricordarsi che le acacie sono notevolmente spinose, e che i fiori d’acacia sono anche il cibo preferito dalle api, che potrebbero non gradire la vostra competizione.
.
.
Ma per le frittelle si affronta questo ed altro! Pulire i fiori d’acacia, eliminando soprattutto tutti gli insetti che vi abitano (alcune popolazioni africane mangiano le formiche, ma non le ho mai provate e non me la sento di consigliarvelo).
Preparare una pastella con 3 uova, 100 g di farina, 100 g di zucchero (assolutamente non vanigliato), tanto latte quanto basta per renderla piuttosto liquida ed un cucchiaino di lievito.
Queste dosi bastano per un’insalatiera della capienza di un litro e mezzo piena di fiori puliti.
Mescolare i fiori alla pastella.
Friggere in abbondante olio caldo.

Cerca ricetta per tag  
Antipasto »  Fiori D’ »  acacia » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.