Ricetta omelette al granchio
Ricetta Omelette al granchio
Omelette al granchio

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    4 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 4 Uova
  • 2 Vasetti di Polpa Di Granchio Al Naturale
  • 200 gr. di Funghi Champignon
  • 1 Cucchiaio di Prezzemolo Tritato
  • 1 Spicchio di Aglio
  • Salsa Aurora
  • 50 gr. di Burro
  • 2 Cucchiai di Olio D oliva Extra-vergine
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 4 persone.
Pulite accuratamente gli champignon, togliendo il piede terroso.
Lavateli velocemente affinché non assorbano troppa acqua.
Lasciateli asciugare su un foglio di carta da cucina.
Tagliateli a fettine sottili.
In una larga padella fate scaldare 2 cucchiai di olio con lo spicchio d’aglio che poi eliminerete.
Fatevi saltare gli champignon a fuoco medio per 5 minuti.
Mescolateli spesso per farli appassire uniformemente.
Scolate la polpa di granchio dal suo liquido di conservazione e unitela agli champignon.
Lasciatela scaldare per pochi minuti sempre mescolando; salate e pepate.
Togliete dal fuoco e tenete in caldo.
In una grande ciotola battete i tuorli con sale e pepe; amalgamate delicatamente gli albumi montati a neve.
In una padella larga fate sciogliere il burro.
Versatevi la crema di uova e a fuoco basso lasciate rapprendere.
Dopo qualche minuto agitate la padella per far scivolare la frittata verso uno dei bordi; eventualmente staccate il bordo con una paletta di legno.
Distribuite sulla superficie dell’omelette il composto di funghi e polpa di granchio e ripiegate a metà.
Servite subito per non farla smontare, cospargendola con prezzemolo tritato e accompagnandola con salsa Aurora.

Cerca ricetta per tag  
Antipasto »  Uova » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.