Ricetta Sardele in saor  - variante 2
Sardele in saor - variante 2

  • Difficoltá:
    2/5
  • Preparazione:
    N.D.
  • Dosi per:
    5 persone
  • Calorie a porzione:
      N.D.
  • Giudizio:
    Voto: 0
    Votanti: 0
    Media: 0/5


■ Ingredienti

  • 1000 gr. di Sarde
  • 1000 gr. di Cipolle Bianche
  • 50 gr. di Pinoli
  • 50 gr. di Uvetta Sultanina
  • 30 cl. di Aceto Di Vino Bianco
  • Olio D oliva Extra-vergine
  • Farina
  • Sale
  • Pepe

■ Preparazione

Le quantità sono da intendersi per 5 persone.
Pulire e diliscare le sarde; lasciarle per 30 minuti in un colabrodo.
Infarinarle e friggerle in olio ben caldo per 2 minuti, poi posarle su carta da cucina e salarle.
In un tegame far appassire a fuoco basso in 2 dita d’acqua le cipolle affettate sottilmente; a cottura quasi ultimata unire l’aceto e l’uvetta rinvenuta in acqua tiepida, mescolare e far insaporire per 1/2 minuti.
Disporre a strati le sarde in una terrina alternandoli a strati di cipolle; terminare con i pinoli.
Consumare dopo 48 ore.
Si conservano anche più di una settimana.

Cerca ricetta per tag  
Antipasto »  Sarde » 

Migliora questa ricetta, aggiungi il tuo "tocco" o il tuo commento.